Economia sociale di mercato

ll servizio di consulenza si rivolge anche all’utente-Imprenditore, non necessariamente soggetto agli obblighi di cui alla l. n. 68 del 1999. La consulenza si articola nell’esame/studio delle risorse economiche, riferibili alla economia sociale e solidale di mercato, potenzialmente attivabili a favore dello stesso.

In concreto la consulenza riguarda l’approfondimento riguardante l’attivazione dello strumento giuridico dell’accomodamento ragionevole, e contestuale individuazione dei fondi europei richiedibili, nel rispetto di una strategia incentrata sulla valorizzazione del criterio sociale, evidenziandone il contenuto in vista della partecipazione al relativo bando di gara.